Pubblicato il

Cdl, venerdì riunione plenaria

I partiti della Casa delle Libertà tornano a riunirsi al completo per discutere delle prossime elezioni.
Un appuntamento, già fissato per le 17 di venerdì presso la sede di DestrAttiva, che non si ripeteva da molti mesi ma sull’utilità del quale in pochi sono disposti a scommettere. Forza Italia, Alleanza Nazionale, Udc, Nuova Dc e Il Risveglio dovrebbero infatti impegnarsi in una sorta di faccia a faccia sulla possibilità di ricomporre la coalizione in vista delle amministrative in un momento già abbastanza evoluto in termini di alleanze visto che l’Udc ha già dichiarato che sarà al fianco di Gianni Moscherini e della coalizione delle larghe intese, come pure Il risveglio e anche la maggioranza di Alleanza Nazionale, la nuova Dc e parte di Forza Italia, sembrano, più o meno dichiaratamente, su questa strada.
Un’iniziativa, dunque, quella partita dal coordinatore reggente azzurro Alessio De Sio, che appare destinata a fare un buco nell’acqua.
Tra l’altro l’appuntamento di venerdì vedrà per la prima volta dalla nascita di DestrAttiva, che ospita la riunione, le due parti di An, quella confederata e l’altra, riunite sotto lo stesso tetto.
In ogni caso si tratterà, secondo le previsioni che non è difficile fare, di una riunione interlocutoria alla quale non è neanche sicuro che participeranno tutte le forze politiche.

ULTIME NEWS