Pubblicato il

Cimiteri comunali, personale ridotto all'osso

Un personale ridotto all’osso, con un funzionario amministrativo e una collaboratrice a svolgere ogni servizio e un geometra ad occuparsi della manutenzione delle strutture. In una lettera indirizzata a sindaco, presidente del consiglio, assessori e consiglieri il segretario della Uil Fpl Fabio Napoleoni ha denunciato le pessime condizioni di lavoro per il personale amministrativo operante nelle strutture cimiteriali e la mancata creazione dell’anagrafe delle concessioni, archivio dati informatizzato.

ULTIME NEWS