Pubblicato il

Ciogli: ''Dalla Provincia pioggia di euro sull’Alto Lazio''

«La Provincia di Roma continua ad essere vicina alle istanze della popolazione di Ladispoli, Cerveteri e Santa Marinella». Così il sindaco e consigliere provinciale, Gino Ciogli, ha annunciato che da palazzo Valentini sono stati approvati alcuni importanti emendamenti al bilancio preventivo del 2007. Atti, perorati dallo stesso Ciogli, grazie ai quali sono state aggiunte opere di pubblico interesse per il territorio. «Gli emendamenti – ha proseguito Ciogli – riguardano il finanziamento per la realizzazione di una rotatoria all’incrocio di via Settevene Palo con via Chirieletti a Cerveteri, un tratto ad alta densità di traffico e sovente teatro di incidenti. Il secondo finanziamento è l’erogazione del secondo stralcio di fondi per l’istituto superiore a Ladispoli. Sempre per Ladispoli, è stato finanziato il primo stralcio della costruzione del ponte sul fiume Sanguinaro per collegare viale Mediterraneo con l’Aurelia a Palo Laziale. Si tratta di un’opera viaria fondamentale per decongestionare la circolazione sia nella zona nord della città che, di riflesso, verso il centro di Ladispoli. Infine, la Provincia di Roma ha approvato anche l’integrazione del finanziamento per il restauro del casello di Santa Severa per consentire la realizzazione dell’impianto fognario ed il completamento dell’allestimento della sala delle cerimonie. Come i cittadini possono comprendere – ha concluso il sindaco Ciogli – queste sono risposte concrete ed efficaci nei confronti della popolazione del litorale».

ULTIME NEWS