Pubblicato il

Civitavecchiese, i giovanissimi di Supino lanciano la sfida ai Pescatori Ostia

Sfida da dentro o fuori per i giovanissimi ‘93 dell’Usc Civitavecchiese. Questa mattina alle 10 i nerazzurri sfideranno sul campo neutro di Marina di San Nicola i Pescatori Ostia nelle semifinali dei play off che assegnano il titolo provinciale di categoria. La cavalcata della formazione guidata da mister Supino è stata fin qui straordinaria. Partito senza grandi ambizioni, a fari spenti la Civitavecchiese ha scalato posizioni su posizioni in classifica, fino a vincere il proprio girone con un bel rush finale, dove la squadra ha messo in mostra tutta la sua crescita ed ha raccolto i frutti del duro lavoro invernale. Giunti ai play off in condizioni fisiche smaglianti, i nerazzurri hanno brillantemente superato il mini-girone che comprendeva squadre del calibro di Rocca di Papa, Romulea e Lodigiani. Proprio battendo quest’ultima formazione per 2-1 a via Montanucci domenica scorsa, la truppa di Supino si è garantita il passi per le semifinali. Il sogno è arrivare fino in fondo, ma la dirigenza della Civitavecchiese non si sbilancia, visto anche ciò che accaduto ai giovanissimi regionali di Stampigioni, beffati dall’Anziolavinio in settimana. «La stagione di quel gruppo, come quella dei ‘93, resta comunque bellissima – commenta il direttore genenale Gianni Marcoaldi – non dimentichiamo che i ‘92 hanno ci hanno garantito la qualificazione al prossimo campionato d’élite, che verrà disputato proprio dai ragazzi di Supino, che stanno già dimostrando di essere all’altezza della situazione». Ecco i precettati per la gara di oggi con i Pescatori Ostia: D’Amore, Panini, Troncarelli, Buonincontro, Panini, Melchiorre, Fraticelli, Carlini, Mellini, Luchetti, Baldacci, Solari, Vitiello, Campolonghi, Carsetti.

ULTIME NEWS