Pubblicato il

Collettori di scarico, ‘‘dove vanno a finire le acque?’’

S. Marinella. Interrogazione di Bianchi, Ricci e Grimaldi a Tidei

S. Marinella. Interrogazione di Bianchi, Ricci e Grimaldi a Tidei

SANTA MARINELLA – Dove vanno a finire le acque meteoriche che si abbattono sul nuovo lungomare di Santa Severa? Se lo chiedono tre consiglieri del ‘‘Polo per la Città’’, Angelo Grimaldi, Achille Ricci e Venanzo Bianchi in un’interrogazione depositata nei giorni scorsi in Comune. I tre consiglieri di minoranza vogliono notizie sulla reale situazione dei collettori di scarico. Dopo l’appalto dei lavori il cantiere è stato chiuso per consentire lo svolgimento senza ulteriori intoppi della stagione balneare. I lavori del collettore, secondo i tre consiglieri, non risultano comunque ultimati mancando un ultimo tratto per arrivare al punto di scarico previsto nel progetto. Visto che la ripresa dei lavori non avverrà prima del prossimo mese di ottobre i tre consiglieri si chiedono cosa sia stato fatto per evitare il rischio di allagamenti, vista la possibilità di temporali estivi e comunque di forti precipitazioni. E’ possibile che sia stata mantenuta in essere la vecchia condotta, almeno per ragioni di sicurezza, oppure che sia stato previsto uno scarico provvisorio a mare, ma soprattutto lo scarico d’emergenza del sollevamento fognario davanti l’albergo “Pino a Mare” è stato collegato al nuovo collettore o continua a scaricare nel mare antistante? La risposta, scritta, adesso tocca al sindaco Tidei.

ULTIME NEWS