Pubblicato il

Comon, è ancora polemica sul rinnovo delle cariche di governo

Di Pietrantonio: " I consiglieri si facciano carico di un governo istituzionale autonomo" 

Di Pietrantonio: " I consiglieri si facciano carico di un governo istituzionale autonomo" 

di ROMINA MOSCONI

ALLUMIERE – “Per la sconda volta in pochi giorni le maggioranze di Allumiere e Tolfa negano un governo alla Comon. Addirittura nei giorni scorsi, dopo aver convocato il Consiglio neanche si sono presentati:una cosa vergognosa che offende le istituzioni e tutti i cittadini liberi di Allumiere e Tolfa”. Attacca senza mezzi termini, Umberto Di Pietrantonio, capogruppo di “Allumiere nel cuore” sulla querelle in atto ormai da giorni in merito al rinnovo delle cariche di governo alla Comunità montana, ancora non portato a termine nonostante gli accordi prevedessero una staffetta in base agli accordi tra i due comuni di Tolfa e Allumiere. “L’unica strada percorribile per dare un governo alla Comon – dice Di Pietrantonio – rimane quella che tutti i consiglieri prendano atto della realtà e in un momento di orgoglio “montanaro” si facciano carico di un governo istituzionale, autonomo dalle decisioni adottate dalle rispettive maggioranze comunali, che tentino il rilancio dell’Ente, pena la sua definitiva scomparsa”.

ULTIME NEWS