Pubblicato il

Crocchianti denuncia il direttore generale della Asl RmF

CIVITAVECCHIA – Non percepiscono stipendio ormai da tre mesi i dipendenti ed i collaboratori del Centro di Chirurgia Ambulatoriale del dott. Giuseppe Crocchianti a causa della sospensione e del blocco di tutti i crediti ed i pagamenti da parte della Regione Lazio. Alla base di tutto questo, a detta dello stesso Crocchianti, ci sarebbero false informazioni fornite dalla Asl RmF alla stessa Pisana. L’Azienda locale, infatti ” concorrente per l’oculistica al nostro ambulatorio – ha spiegato il medico – ha travisato con dolo tutte le normative nazionali e regionali che regolano la specialistica ambulatoriale, creando volutamente confusione tra codici e tariffari”. Per questo il dott. Crocchianti ha deposto una denuncia-querela contro il direttore generale Marco Biagini ed il direttore sanitario dela Asl RmF, Concetto Saffioti, per calunnia, diffamazione, turbativa d’ordine pubblico, interruzione di pubblico servizio, violazione delle leggi sulla privacy, falso, abuso d’ufficio, diffusione di notizie false ed esagerate.

ULTIME NEWS