Pubblicato il

Crollo Bmw, ieri l'udienza preliminare

CIVITAVECCHIA – È iniziato con l’udienza preliminare il processo penale per il crollo del capannone della Bmw Natili di Viterbo, a seguito del quale perse la vita il giovane civitavecchiese Fabrizio Feuli. Sei, in tutto, gli imputati che dovranno rispondere del tragico incidente avvenuto nell’aprile del 2004. Durante l’udienza di ieri sono stati compiuti gli adempimenti preliminari relativi alla costituzione delle parti. Quattro persone hanno chiesto di partecipare al processo, in qualità di parte civile, compresi i parenti del ragazzo defunto, che hanno subito un pregiudizio in conseguenza dell’incidente. Su istanza dei legali degli imputati, che hanno sollecitato la concessione di un periodo di tempo per visionare gli atti presentati dagli avvocati di parte civile, il Gup ha direttamente rinviato il processo al 7 novembre.
B.L.R.

ULTIME NEWS