Pubblicato il

Da Barcellona con oltre 100 Kg di coca purissima: arrestato 37enne

Traffico internazionale di stupefacenti: di questo dovrà rispondere un calabrese di 37 anni, sorpreso dagli uomini del comando provinciale della guardia di finanza con 106 chili di cocaina nascosti in due doppi fondi del suo autocarro. Al dettaglio il carico avrebbe fruttato oltre 50 milioni di euro. Teatro dell’operazione, condotta dalle fiamme gialle, è stato ancora una volta lo scalo portuale della cittadina laziale. I militari della guardia di finanza hanno individuato tra i passeggeri e automezzi sbarcati dalla motonave “Eurostar Roma” proveniente da Barcellona, un autotrasportatore calabrese che nascondeva nel proprio autocarro il carico e sottoposto il mezzo ad un primo controllo. A insospettire i militari il fatto che sia la carta d’identità che i documenti del mezzo erano stati emessi soltanto una settimana prima. Nonostante il tir fosse apparentemente privo di carico, i baschi verdi hanno deciso di approfondire il controllo attraverso l’impiego delle unità cinofile. Sono così stati trovati due vani, ricavati nella parte sottostante del cassone dell’autocarro, al cui interno erano contenuti 91 panetti di cocaina pura, per complessivi 106 chili. Ciascun panetto di droga era stato avvolto da numerosi strati di cellophane, nastro adesivo e carta stagnola, in modo tale da trarre in inganno il fiuto dei cani antidroga. L’operazione ha inferto un duro colpo ai trafficanti: dato l’elevato grado di purezza, una volta tagliata la cocaina avrebbe fruttato al dettaglio oltre 50 milioni di euro. La droga sequestrata, secondo le informazioni in possesso degli investigatori, sarebbe dovuta giungere sul mercato della capitale, attraverso canali tuttora oggetto delle indagini che vengono coordinate dal sostituto procuratore della repubblica di civitavecchia Elena Neri. L’operazione si inquadra nel più ampio dispositivo di contrasto ai traffici illeciti disposto dal comandante provinciale della guardia di finanza di Roma Giuseppe Zafarana.

ULTIME NEWS