Pubblicato il

Da Petrelli (AeL) accuse alla gestione idrica

Vittorio Petrelli (AeL) torna all’attacco sulla vicenda acqua, seppure i tempi non sarebbero propriamente adeguati. Dopo il silenzio dell’intera classe politica sui temi relativi alla crisi idrica e alla discutibile gestione della parte tributaria riguardante il servizio acquedotto, il consigliere comunale parla di bollette dell’acqua anno 2005 non ancora inviate ai cittadini, solo dopo però che il segretario generale ha provveduto a trasmettere le prime richieste di pagamento. Un tempismo scarsissimo quello di Petrelli, che domanda inoltre al sindaco la rateizzazione delle bollette, evidentemente ignaro del fatto che i moduli prestampati inviati alla gente, già consentono il pagamento dilazionato.

ULTIME NEWS