Pubblicato il

Dalla Cariciv 3 mila euro a sostegno dei disabili

di ROMINA MOSCONI

La Comon premia il Cer con un finanziamento di 3 mila euro con fondi offerti dalla Cariciv. «Ogni anno premiamo la progettualità intercomunale per il sociale collaborando così con le associazioni di Allumiere e Tolfa e sostenendo le loro attività – ha spiegato l’assessore della Comon, Pamela Pierotti – grazie alla sensibilità del presidente Profumo e della giunta vogliamo questa volta sostenere il Cer, l’associazione di volontariato che da 20 anni opera a Tolfa lavorando al servizio dei disabili di Allumiere e di Tolfa, offrendo varie iniziative propedeutiche a far acquisire loro le abilità oculo-manuali. Un ringraziamento speciale a questi volontari che svolgono un’azione così importante e un grazie anche alla Cariciv che anche stavolta ha sostenuto il sociale in collina». Il Cer, presieduto da don Rinaldo Copponi, ospita 4 volte a settimana circa 18 disabili (di età compresa tra i 5 e i 18 anni) dei due paesi, che vengono coinvolti in varie attività riabilitative e ludiche. «La forza della nostra associazione è il volontariato. Finora ci siamo autosovvenzionati con le quote dei soci e le offerte di qualche benefattore – ha spiegato don Rinaldo – il nostro sogno è di poter realizzare un Centro Diurno. Siamo però in attesa di ricevere i finanziamenti europei previsti nei Pdz, ma ora è tutto bloccato visto che il comune capofila, Civitavecchia, è commissariata. Da qualche tempo ci avvaliamo anche di uno psicologo e di alcune assistenti diplomate e specializzate. Ringraziamo l’assessore Pierotti e la Cariciv per questo finanziamento che ci permetterà di portare avanti molte iniziative per i nostri ospiti». Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente della Cariciv, Massimo Ferri: «Siamo lieti che questi fondi siano di utilità per questa associazione. Come sempre siamo attenti al sociale e per questo destiniamo dei fondi utili per le attività benefiche e di solidarietà».

ULTIME NEWS