Pubblicato il

Dlf , giovanissimi &lsquo;&lsquo;all&rsquo;inglese&rsquo;&rsquo; con l&rsquo;Urbetevere <br />

Vincere ed esprimere un calcio brillante non è da tutti, soprattutto nella categoria giovanissimi. La squadra classe ‘94 del Dlf, guidata da Federico Fattori e partecipante al torneo Coppa Roma, è tra le poche a riuscire in questa impresa. I biancoverdi, domenica scorsa con un successo ‘‘all’inglese’’ sul campo sintetico dell’Urbetevere hanno ulteriormente allungato il passo, rendendosi irragiungibili per tutte le altre squadre e vendicando contro i capitolini la sconfitta dell’andata. Nell’ultima occasione il successo per 2-0 del Dlf porta le firme di Fanari e Ferri, «ma ancora una volta – afferma il responsabile del settore giovanile Pino De Fazi – è stata tutta la squadra a meritare gli applausi per la coralità dell’azione e per il livello di gioco espresso». Sugli spalti c’erano diversi osservatori, che non si sono fatti però sfuggire l’abilità dei singoli, che il sagace mister Fattori è riuscito a mettere al servizio della squadra. Sconfitta, invece, la squadra del Dlf che milita tra i provinciali di fascia B. La MCP di Filippo De Gaetano ha perso 3-0 tra le mura amiche il derby con la Civitavecchiese di Franco Supino. «Un successo meritato – ammette De Fazi – ma con un punteggio troppo pesante, maturato soprattutto sulle palle inattive, ma onore agli avversari che non a caso viaggiano ad alta quota in classifica».

ULTIME NEWS