Pubblicato il

Due riunioni di giunta per discutere di deleghe <br />

Una riunione di giunta a due puntate, partita l’altra sera alle 18,00 e terminata con una auto-convocazione alle 14,00 di ieri. Tema centrale della discussione le deleghe da assegnare ai componenti della coalizione, per avviare un lavoro di amministrazione della cosa pubblica a trecentosessanta gradi. Nessun nome legato a partiti o movimenti sarebbe stato presentato al tavolo della sala giunta, dove in realtà gli intervenuti avrebbero discusso la mappatura delle competenze, per evitare che le deleghe vadano a sovrapporsi agli assessorati. Hanno disertato la discussione gli assessori Fabiana Attig, Alessio De Sio e Alessio Romagnolo, quest’ultimo impegnato in attività correlate al proprio ruolo politico. Intanto continuano a far discutere i rapporti tra Forza Italia e ciò che resta del Movimento dei Riformisti, stando alle indiscrezioni indirizzati verso un’entrata della Attig nelle file azzurre. Gli incontri tra i rappresentanti dei due schieramenti, un tempo contrapposti, avrebbero ora acquisito una certa periodicità, caratterizzati da continue cene top-secret, come quella di ieri sera ad un noto ristorante cittadino, alla quale avrebbero preso parte proprio gli assenti dalla giunta.

ULTIME NEWS