Pubblicato il

E il senatore se la prese con Pietro: «E' colpa tua»

Dure critiche del decano dei Ds a Tidei durante la riunione di segreteria dell’altra sera, poi il chiarimento

Dure critiche del decano dei Ds a Tidei durante la riunione di segreteria dell’altra sera, poi il chiarimento

«La colpa di questa situazione è tua e dei personaggi che hai messo in lista». E’ stata durissima l’accusa mossa ieri sera durante la riunione di segreteria allargata dei Ds dal senatore Giovanni Ranalli al coordinatore della mozione Fassino Pietro Tidei. Ranalli nel suo intervento ha analizzato il quadro politico locale (era la notte prima della caduta della Giunta), prendendosela direttamente con Tidei, di cui da anni è un fedelissimo».

Questa mattina, poi, i due si sono trovati, a distanza, sotto il Pincio al momento in cui sono state depositate le firme. Già nel pomeriggio, però, durante la nuova riunione dello stato maggiore della Quercia, pare che i rapporti fossero tornati più distesi, dopo un chiarimento.

ULTIME NEWS