Pubblicato il

Ex infermeria, sarà recuperata l’antica cucina

Il Comune ha deciso di predisporre una perizia di variante al progetto di restauro e riuso dell’ex Infermeria Presidiarla che prevedeva la totale demolizione della cucina in mattoni refrattari e lamiera di ferro e ghisa. Considerata l’importanza documentale della cucina, unica testimonianza rimasta dell’originaria funzione dell’immobile, la somma prevista dai progettisti per la sua demolizione, comprese le relative tubazioni di aspirazione e scarico pari circa 1.800 euro, verrà utilizzata per il recupero della struttura che diverrà elemento integrante del “Museo degli Ospedali” che potrà essere allestito nelle vecchie cucine dell’Infermeria Presidiarla, insieme a tutto il materiale storico e documentale riguardante l’immobile, in possesso dell’Amministrazione Comunale.

ULTIME NEWS