Pubblicato il

Fondi all'Ater, scoppia la polemica

CIVITAVECCHIA – Dopo le critiche di Alessandro Maruccio a proposito dei 9 milioni stanziati dalla Regione all’Ater per costruire nuovi alloggi, soldi definiti dal consigliere comunale «di incomprensibile provenienza», giunge immediata la risposta del presidente Gianfranco Di Ludovico (nella foto): «Se veramente fosse arrivato un finanziamento dalla Regione di 9 milioni di euro ne sarei contento, perché con tale cifra avremmo potuto costruire altri 120 appartamenti ed alleggerire ulteriormente il problema dell’emergenza abitativa. In realtà – precisa il presidente dell’Ater – i 9 milioni sono costituiti quanto a circa 7 milioni dal riutilizzo degli incassi delle alienazioni alloggi della legge 560/1993, quanto a circa 1 milione dal finanziamento stanziato dalla Giunta regionale per edilizia sovvenzionata e per circa un altro milione dal finanziamento stanziato dalla Giunta per l’edilizia agevolata». Appoggio all’Ater giunge anche dal consigliere comunale Alessio Gatti, che definisce l’ente impegnato «in un grande progetto per la costruzione di nuovi alloggi e per la manutenzione di quelli attualmente gestiti; c’è la disponibilità economica, c’è la volontà politica». A mancare, per Gatti, sono le aree dove costruire. «Niente prestiti da banche o altri enti di credito – conclude Gatti, a proposito dei soldi giunti all’Ater – ma fondi propri e della Regione. Ai cittadini non costa un euro al contrario di quanto accaduto nel recente passato».
Non è della stessa opinione il capogruppo della Lista Moscherini Fabrizio Reginella, per cui il presidente dell’Ater «continua a raccontarci come nelle favole che tutto va bene, che ci sono i soldi, che l’Azienda è Babbo Natale, che rende tutti felici e contenti», ma si dimentica dei problemi reali della gente, come ad esempio degli abitanti del quartiere De Sanctis. «Vada in quel quartiere – è l’invito di Reginella a Di Ludovico – si confonda con i suoi abitanti», così da capire le vere esigenze di chi vive il dramma dell’emergenza abitativa.

ULTIME NEWS