Pubblicato il

Frontale nella notte: tre feriti, di cui due ricoverati in ospedale

Tarquinia. E' andata bene ai conducenti delle auto rimasti convolti in un brutto incidente mercoledì intorno alle 23,30 sulla strada del Lupo Cerrino Due anziani coniugi di Tarquinia sono ricoverati all'ospedale cittadino: ne avranno per 30 e 20 giorni Il ragazzo di Civitavecchia, P. S. di 33 anni, che viaggiava a bordo della Golf, se la cava solo con leggere contusioni

Tarquinia. E' andata bene ai conducenti delle auto rimasti convolti in un brutto incidente mercoledì intorno alle 23,30 sulla strada del Lupo Cerrino Due anziani coniugi di Tarquinia sono ricoverati all'ospedale cittadino: ne avranno per 30 e 20 giorni Il ragazzo di Civitavecchia, P. S. di 33 anni, che viaggiava a bordo della Golf, se la cava solo con leggere contusioni

TARQUINIA – Frontale ieri notte lungo la strada del Lupo Cerrino. E’ andata bene ai conducenti delle due auto rimasti coinvolti mercoledì notte in un incidente lungo la strada del Lupo, a pochi chilometri dalla Litoranea.

Il fatto è accaduto intorno alle 23,30 di mercoledì. Due auto, una Golf con a bordo un ragazzo di Civitavecchia che viaggiava verso la città portuale e una Punto con due anziani coniugi di Tarquinia si sono scontrate frontalmente: l’impatto è stato violento e i due mezzi si sono fermati a quasi cento metri di distanza l’uno dall’altro. Fortunatamente però non sono state riportate gravi conseguenze per i viaggianti. Ad avere la peggio gli anziani coniugi, M. M.di 68 anni e P.G. di 78, che erano a bordo della Fiat: sono stati ricoverati presso l’ospedale di Tarquinia in condizioni definite serie, ma non in pericolo di vita. Ne avranno per trenta e venti giorni. Il guidatore della Golf, un ragazzo di  33 anni ha riportato soltanto alcune contusioni, dopo il controllo dei medici del nosocomio tarquiniese è infatti tornato a casa. Sul posto, subito si sono precipitate le ambulanze e l’auto medica del 118, i carabinieri di Tarquinia e quelli del Nucleo Radiomobile di Tuscania, oltre che la polizai stradale del luogo che ha poi effettuato i rilievi fotoplanimetrici per stabilire l’esatta dinamica del sinistro. Secondo i rilievi effettuati dalla stradale, anche stamane, il ragazzo, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe invaso la corsia dove viaggiavano gli anziani coniugi. I due tarquiniesi, a bordo della Punto, viaggiavano in direzione Tarquinia.

ULTIME NEWS