Pubblicato il

Furto a Tarquinia: ladri svaligiano ‘‘Jacopucci gomme’’

Rubati pneumatici e cerchi. Indagano i carabinieri

Rubati pneumatici e cerchi. Indagano i carabinieri

TARQUINIA – Non si arresta l’ondata di furti a Tarquinia. Nella notte i ladri hanno preso di mira il rivenditore di gomme della zona artigianale. Nonostante fosse in azione un allarme, i ladri sono riusciti a recidere il filo e dunque ad introdursi presso il locale‘‘Jacopucci gomme’’ asportando pneumatici e cerchi per automobili, per un valore di migliaia di euro. Indagano i carabinieri, decisi a risalire alla banda di malviventi che ha preso di mira la zona. Non è infatti il primo caso di furti che si registrano in città. Due bar del Lido sono stati visitati dai ladri circa 15 giorni fa, con modalità molto simili: la banda è riuscita a disattivare l’allarme. Anche alcune abitazioni sono state prese di mira dai malviventi a caccia soprattutto di denaro e gioielli. In alcuni casi il peggio invece è stato fortunatamente sventato. Lavorano a spron battuto i carabinieri di Tarquinia, pronti ad intensificare i controlli sul territorio, soprattutto nelle zone che rimangono più deserte la notte, come il lido e la zona artigianale.  

ULTIME NEWS