Pubblicato il

Giovane operaio trovato morto in casa

E’ stato trovato morto in casa a Montalto un giovane operaio di 21 anni, napoletano, che lavorava presso la centrale Enel di Civitavecchia. Ad accorgersi del decesso sarebbero stati i colleghi di lavoro che ieri mattina, si erano recati a prenderlo presso la sua abitazione. Subito allertato il 118, ma per i medici non è rimasto che constatare l’avvenuto decesso. Secondo il referto medico si tratterebbe di morte per cause naturali.

ULTIME NEWS