Pubblicato il

Giovanissimi: un punto per il San Gordiano, restano a secco Cm e San Pio

Pareggiata la prima e steccata la seconda: questo il bottino dei Giovanissimi della Cm, allenati dal nuovo tecnico Fabio Rossi. Domenica scorsa infatti il team collinare ha disputato il derby contro il Canale, subendo la sconfitta per 3-1. «E’ stato un match molto combattuto – spiegano i vertici della Cm – il risultato non risponde a ciò a che è accaduto in campo. I ragazzi pur giocando meglio hanno concretizzato poco, i nostri avversari hanno messo a segno le uniche occasioni da gol». Il gol della bandiera è stato siglato da Cammilletti. Dopo aver steccato la prima di campionato davanti al pubblico amico del campo di via Bianconi, i giovanissimi del San Gordiano, allenati da mister Silvestro Scalamandrè, domenica scorsa hanno invece impattato 0-0 nella tana del Virtus Ladispoli. «E’ una squadra discreta che è ancora in rodaggio e che pian piano deve crescere – spiega mister Scalamandrè – sono certo però che dopo aver lavorato molto sulla parte tecnica questi ragazzi ci daranno delle belle soddisfazioni». Sconfitta interna per la San Pio di mister Alessandro Felicioni (coadiuvato da Ezio Barletta), che è stata battuta dall’Etrusca per 5-0. «E’ una squadra superiore che ambisce a essere inserita a gennaio nel girone d’elite – spiega Felicioni – non posso recriminare nulla ai ragazzi che hanno lottato molto fino alal fine, sprecando anche alcune occasioni da gol. Questa sconfitta quindi non ci crea problemi. Domenica prossima si riparte per Tarquinia dove ci attende il Tarquinia e speriamo nel risultato positivo». (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS