Pubblicato il

Giusy Longo, gli avvocati chiederanno la libert&agrave; <br />

Gli avvocati Ernesto Tedesco e Leonardo Roscioni, difensori della vedova Bruno, convinti dell'estraneità ai fatti della loro assistita. Forse domani l'udienza di convalida

Gli avvocati Ernesto Tedesco e Leonardo Roscioni, difensori della vedova Bruno, convinti dell'estraneità ai fatti della loro assistita. Forse domani l'udienza di convalida

ERNESTOSi svolgerà con ogni probabilità nella giornata di domani l’udienza di convalida dell’arresto di Giusy Longo e Carlo Grassi, arrestati dai carabinieri con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ernesto Tedesco e Leonardo Roscioni, avvocati difensori della donna, vedova del maresciallo Bruno caduto a Nassirya, sono convinti dell’estraneità della loro assistita ai fatti e si dicono pronti a chiederne la scarcerazione.
«Attendiamo l’udienza di convalida – afferma l’avvocato Tedesco – per conoscere i LEONARDOreati contestati alla nostra assistita. Al momento, comunque, riteniamo di presentare istanza di revoca della misura cautelare in carcere. In questa fase, dal punto di vista tecnico, non possiamo aggiugere altro».
«La signora Longo – dichiara l’avvocato Roscioni – che abbiamo visto subito dopo l’arresto è molto scossa per l’accaduto ma serena rispetto alla sua posizione. GIUSYPosso dire, poiché la conosco per ragioni professionali da oltre due anni, di ritenere impossibile che possa essere coinvolta in qualche modo con una simile vicenda. Come tutti ben sanno – conclude Roscioni – la vedova Bruno è impegnata nel sociale, con un’associazione che si propone di unire tutti i familiari delle vittime di attentati».
Per quanto ruguarda il compagno di Giusy Longo, Carlo Grassi, il suo legale, Pier Salvatore Maruccio, ha detto di voler «attendere l’udienza di convalida per avere un quadro più chiaro della situazione».

ULTIME NEWS