Pubblicato il

Gli episodi puniscono una Cm in rodaggio

Una terza giornata di campionato da dimenticare per i giovanissimi ’93-’94 della Cm allenati dal nuovo tecnico Fabio Rossi che sabato allo Scoponi sono stati fermati dalla Foglianese. «La squadra è composta da tanti elementi nuovi che hanno bisogno di crescere e il gruppo di rodarsi – spiega il mister collinare – la sconfitta purtroppo è stata frutto solo di eventi sfavorevoli. Pian piano i ragazzi acquisiranno l’esperienza e la furbizia necessaria. Ora quindi occorre avere pazienza e lavorare tanto con umiltà e impegno». Sabato i collinari osserveranno un turno riposo e avranno tempo per lavorare e prepararsi al meglio. In campo: Stendardi, Caldarilli, Ferrari (11’ st Rocchi), Perfetti (10’ st Parigiani), De Fazi, Rossi (6’ st Cammilletti), Ricci, Guarnieri (1’ st De Fazi), Vannicola, Fracassa, Mura (1’ st Mariani). Sconfitta casalinga anche per gli allievi di mister Pacchiarotti, battuti dall’ostico Monterosi per 3-1. «La nostra formazione è composta da tutti ragazzi di un anno più piccoli, quindi abbiamo già messo in conto che l’annata non sarà facile – spiega il mister collinare – sabato poi abbiamo giocato contro una ostica e quadrata squadra e non sempre siamo riusciti a contenerli. Nel secondo tempo poi purtoppo non siamo stati capace di reagire. Un lavoro su cui si punterà in queste settimane è proprio di rafforzare maggioramente il carattere della squadra». In campo: Barlocci, Vannicola (1’ st Simoni), Del Frate, Pierini, Tardioli (20’ st Mellini), Garganti, Braccini, Santecchi, Mazzilli (25’ st Grassi), Profumo, Chima.

ULTIME NEWS