Pubblicato il

Guglielmotti, ulteriore tassello nel recupero delle scuole

Un ulteriore tassello nel mosaico del restyling delle scuole cittadine è stato messo dopo quelli dell’Istituto Marconi, Baccelli e Istituto Croce. Infatti nella mattinata di ieri in occasione dell’apertura dell’anno scolastico 2007-2008 presso il Liceo Classico “P.A. Guglielmotti”, alla presenza del Sindaco Moscherini, le 500 persone che assistevano all’evento hanno potuto constatare quanto questa amministrazione comunale e la 2^ circoscrizione sta facendo per i plessi scolastici cittadini abbandonati da anni. Infatti le aree a verde del liceo, che ricordiamo al suo interno ha un giardino di notevole dimensione, sono state completamente pulite, gli alberi potati e asportate quantità notevoli di immondizia dando un segnale di decoro e civiltà che purtroppo a Civitavecchia mancava da un po’ di anni e che in un luogo dove le future generazione crescono non può e non deve mancare. Sia il Sindaco che il Dirigente Scolastico Picone nonchè il Consigliere della 2^ Circoscrizione Scarmigliati, che ha personalmente seguito i lavori coadiuvato dal Sig. Rapone Paolo, hanno pubblicamente e nuovamente ringraziato Enel Produzione nella persona del Ing. Ruggeri, Il Presidente della Comind Dott. Iacomelli e le Cooperative Terreno e S.A.G. per l’opera svolta che si è protratta in questi ultimi giorni che precedevano l’inaugurazione fino a tarda ora. Ora manca all’appello l’Istituto alberghiero ma sappiamo già che questa Amministrazione Comunale che ha cuore la città non tarderà ad inviare, grazie alla sinergia instauratasi con le ditte di cui sopra, una squadra di operai per concludere questa, lasciatevelo dire da uno che ha visto le scuole a febbraio 2007, colossale opera.

Paolo Rapone
DC per le autonomie – Cons. II Circ.

ULTIME NEWS