Pubblicato il

I pulcini del Dlf mettono in scacco la Lazio

CIVITAVECCHIA – Impresa dei pulcini ’97 e ’98 del Dopolavoro Ferroviario, che sabato scorso presso l’impianto “Dabliu” di Roma hanno entrambe superato in amichevole la Lazio. Il gruppo affidato al duo Lava-Biferari ha battuto i pari età biancoazzurri al termine di una partita ben giocata e chiusa sul risultato finale di 5-3. Questo il gruppo dei 97 sceso in campo al “Dabliu”: Matteo Brandispada, Francesco Castauro, Marco Coppola, Federico Galli, Riccardo Manna, Cristiano Mazzoni, Simone Pappalardo, Leonardo Pieri, Luca Rossi, Andrea Salzano, Filippo Spera. Le cinque reti biancoverdi portano le firme di Manna (doppietta), Salzano, Castauro e Spera (nella foto . «È stata una giornata bellissima – racconta Lava – a cominciare dal viaggio in pulmann fino all’accoglienza che la Lazio ci ha riservato. Per non parlare dei complimenti che la società biancoazzurra ci ha fatto a fine gara». Ancora meglio hanno fatto i ’98, capaci di imporsi sui romani per 8-1 . Il gruppo guidato dal tecnico Riccardo Pieri ha mostrato sin dai primi minuti una superiorità imbarazzante nei confronti dei padroni di casa, al punto che il risultato poteva essere anche più netto. Questo l’elenco dei ragazzi scesi in campo sabato scorso: Alessandro Borgna, Luca Caucci, Stefano Conforti, Cristian Giovani, Simone Massaro, Alessio Mazzau, Tiziano Mellini, Mattia Muntoni, Marco Nicolò, Valerio Ramoni, Matteo Sannino, Davide Tartaglia. Tutti bravi, ma solo per onor di cronaca riportiamo il tabellino dei marcatori: tripletta di Mattia Muntoni, doppiette per Stefano Conforti e Simone Massaro e gol di Alessio Mazzau. «L’aver ricevuto i complimenti da una società professionistica – spiega Riccardo Pieri – ci ripaga e gratifica per il lavoro che con impegno e coerenza portiamo avanti da anni».

ULTIME NEWS