Pubblicato il

I ristoratori incontrano De Francesco, sul tappeto le tariffe e l’igiene urbana

L’Assessore al Commercio Enzo De Francesco ha incontrato, presso la sede sociale dell’Ascom di Civitavecchia, una rappresentanza di ristoratori cittadini.
Le problematiche poste all’attenzione dell’Assessore sono state varie, prima fra tutte l’elevato costo delle tariffe per il consumo idrico non domestico e la possibilità di rivedere le fasce di consumo. Secondo, le tariffe riguardanti l’occupazione del suolo pubblico, anch’esse ritenute non proprio economiche.
Per finire i ristoratori, hanno sottolineato l’incuria e la sporcizia delle strade sulle quali operano, alcune molto centrali altre meno. «Spesso alcuni di noi – hanno fatto presente gli operatori – pur pagando correttamente le tasse, sono costretti a pulire in prima persona le strade davanti ai propri esercizi commerciali».
Un richiamo quindi all’Etruria Servizi, ad una maggiore presenza ed operatività. L’assessore dopo aver ascoltato tutti gli argomenti posti alla sua attenzione, si è reso disponibile all’analisi e risoluzione delle problematiche esposte dai ristoratori, esplicitando anche la volontà dell’Amministrazione di lavorare su una riottimizzazione delle risorse.

ULTIME NEWS