Pubblicato il

Il Tar dà ragione a Crocchianti

CIVITAVECCHIA – Dopo la sospensiva ottenuta dal Tar della Delibera di Giunta Regionale nr. 436, questa mattina il Tribunale Amministrativo del Lazio, ha emesso la sentenza di annullamento definitivo. A darne conferma i legali del dott. Crocchianti, gli avvocati Gruner e Piva, i quali hanno ricordato che l’entrata in vigore di questa norma «aveva eliminato senza alcun motivo – hanno spiegato – 161 prestazioni su 220 presenti nell’accreditamento del dott. Crocchianti. Delle rimanenti aveva abbassato alcune tariffe da 1000 a 27 euro». «Non riusciamo a capire come mai ancora non sono stati sbloccati i fondi a noi destinati – ha poi aggiunto il dr. Antonino d’Este Orioles, Direttore Generale del Centro Crocchianti – oltre 50 unità lavorative dal mese di luglio sono senza stipendio e aspettano la parola fine su questa vicenda».

ULTIME NEWS