Pubblicato il

Il Traiano apre alle scuole

di CRISTIANA MORI

 

CIVITAVECCHIA – Primo appuntamento al Teatro Traiano con il progetto Scuoleteatro promosso dal delegato alla cultura Pino Quartullo. Domani, infatti, alle 17.30 si alzerà  il sipario cittadino per una prova generale, aperta al pubblico delle scuole medie  inferiori e superiori, dell’ultima opera di Alessandro Gassman, interprete ed anche  regista de “La parola ai giurati” tratto da un teledramma di Reginald Rose, che andrà poi in tournée nelle migliori platee italiane. L’attore, figlio del celebre Vittorio, ritorna a Civitavecchia per la terza volta, dopo i successi ottenuti con “Delitto per delitto” e con “La forza dell’abitudine”, con uno spettacolo contro la pena di morte. Il testo è ambientato nella corrotta New York del 1950, dove una giuria popolare composta da dodici uomini di diversa estrazione sociale, età e origini, deve decidere del destino di un ragazzo ispano- americano. Pregiudizi e false certezze che caratterizzano il comportamento dei giurati affiorano nel momento in cui devono assolvere il compito più difficile per un uomo: quello di decidere della vita di un’altra persona.

 

<a href=http://www.civonline.it/ricerca.php?IDCategoria=1&amp

ULTIME NEWS