Pubblicato il

In 5 righe

ANIMALI

 

Incontro tra Asl e canile

 

Una nuova convenzione tra la Asl e il canile cittadino è stata ratificata ieri mattina al Comune. Si interverrà realizzando più ambulatori per curare i cani feriti, assumendo più veterinari per avere una copertura ventiquattrore su ventiquattro. In progetto anche la realizzazione di una nuova sede per il canile.

 

 

SPETTACOLO

 

La scuola di canto diventa accademia

 

La Scuola di canto di Lorena Scaccia si amplia diventando Accademia di musica e teatro grazie al contributo artistico e didattico di Nora Orlandi (già insegnante di Lorena Scaccia) che inizierà un percorso di formazione a Civitavecchia, tramite incontri periodici, con un gruppo di ragazzi provenienti da più parti d’Italia, finalizzato allo studio del canto, inteso anche come intera coralità parlata, con escursioni nel mondo del jazz.

 

 

SCUOLA

 

Il sindaco incontra i genitori

 

Momento di confronto, ieri all’aula Pucci, tra l’Amministrazione Comunale e i genitori degli utenti della scuola materna. Il Sindaco, Gianni Moscherini e l’Assessore alla Scuola, Attilio Bassetti, hanno infatti convocato un’assemblea pubblica durante la quale hannopresentato il piano dell’offerta formativa per la scuola materna.

 

 

FERMOIDRICO

 

Guasto alla condotta medio tirreno

 

Possibile riduzione dell’acqua prevista per oggi a causa di un guasto prodottosi sulla condotta principale del Consorzio Medio Tirreno e in corso di riparazione. Le zone che potrebbero essere interessate dal disagio sono: Borgata Aurelia-Agricasa; Carcere Aurelia; Zona Ente Maremma -Pantano; S. Agostino; La Scaglia; Enel – Area Portuale – Zona Industriale; Cimitero Vecchio – via Tarquinia – Centro Storico – Zona Bassa della Città; Punton dei Rocchi – S. Lucia – Cimitero Nuovo.

 

 

TERZA CIRCOSCRIZIONE

Spunta antenna al casaletto rosso

 

Il consigliere di terza circoscrizione Angela Tandurella ha denunciato la comparsa di un palo alto trenta metri al Casaletto Rosso. La Tandurella ha subito scritto all’Arpa Lazio e all’assessorato all’ambiente. La preoccupazione era che questo grande pilone fosse stato predisposto per una centralina e relativa antenna per la telefonia mobile. Dopo il sopralluogo eseguito dai tecnici dell’Arpa, l’assessore all’ambiente Attig, la polizia municipale e la presidente della Terza Anna La Rosa, si è scoperto che si tratta di un’antenna della Tim.

ULTIME NEWS