Pubblicato il

La Comunità ''Mondo nuovo'' festeggia il 28esimo anniversario

TARQUINIA – Importante giornata di festa, quella che si svolgerà sabato 23 giugno presso il centro madre della Comunita’ Mondo Nuovo a Riva Dei Tarquini, in occasione del 28° anniversario della sua nascita. Ebbene si! Quest’anno si spegneranno 28 candeline a dimostrazione che tutte le difficolta’ e le avversità che la Comunità con a capo il suo fondatore Alessandro Diottasi si è trovata ad affrontare, sono state sempre superate. Molti in passato non avrebbero mai scommesso su questa magnifica realtà ma e’ un dato di fatto che fra i tantissimi ragazzi passati per Mondo Nuovo, tanti sono riusciti a rifarsi una nuova vita più responsabile e dignitosa. Già in questi giorni che anticipano la festa , passando per il centro residenziale di Villa Paradiso si respira un aria di festa: tutti i ragazzi sono infatti impegnati nei preparativi, per far si che tutte le persone che saranno presenti sabato siano ingrado di passare una giornata davvero particolare. Ad accorrere a questa giornata saranno in molti, tutte le famiglie dei ragazzi, volontari, amici e non mancheranno le istituzioni quali la Fanfara della Polizia di Stato, L’assessore alle politiche sociali della Regione Lazio, Alessandra Mandarelli, il sindaco di Civitavecchia, Gianni Moscherini, il nuovo sindaco di Tarquinia Mauro Mazzola e molti altri. Non mancherà neppure l’importante presenza del Vescovo,  di Civitavecchia e Tarquinia, Mons. Carlo Chenis che celebrerà l’Eucarestia. Nel pomeriggio la giornata sarà allietata dallo spettacolo di danza diretto da Marilena Ravaioli. Tutti sono invitati a partecipare.

ULTIME NEWS