Pubblicato il

La Misericordia in Vaticano anche con i bambini diversamente abili

Il 10 febbraio alle ore 12 nella sala Paolo VI in vaticano il Santo Padre benedetto XVI riceverà in udienza particolare le Confraternite dalla Misericordia d’Italia. Anche la Confraternita della Misericordia di Santa Marinella ha sempre partecipato con entusiasmo a questo appuntamento e non mancherà di aderire con gioia anche a quello del prossimo febbraio. La Governatrice di Santa Marinella, Daniela Biagiotti, ha un ricordo molto vivo dei messaggi che sono stati consegnati al personale cittadino in occasione delle due udienze organizzate al cospetto di Giovanni Paolo II. Proprio per rivivere e condividere quest’emozione, la Confraternita della Misericordia di Santa Marinella ha deciso di allargare l’udienza, solitamente riservata agli appartenenti al sodalizio, anche ai bambini diversamente abili o affetti da particolare patologie che potranno essere accompagnati dai genitori e giungeranno a Roma su un pullman, lo stesso usato dagli appartenenti alla Misericordia. Per informazioni e prenotazioni i genitori interessati potranno rivolgersi direttamente alla sede dell’associazione a Santa Marinella in via Rucellai 1 che risponde al telefono 0766.530050.

Cris. Deg.

ULTIME NEWS