Pubblicato il

La nave scuola Guayas ringrazia Civitavecchia

Ad una settimana dalla partenza della Nave Scuola Guayas, che ha visitato quattro porti italiani, tra cui quello di Civitavecchia, l’ambasciatore dell’Ecuador in Italia, Gioconda Galàn Castelo, ringrazia calorosamente la città di Civitavecchia ed il suo porto per la generosità e l’ospitalità. In particolare, per l’opportunità avuta di condividere, a bordo della nave, con i cittadini di Civitavecchia e la comunità ecuadoriana di Roma, l’allegria dei festeggiamenti in occasione del 118° Anniversario del “Primo Grido dell’Indipendenza” dell’Ecuador, 10 agosto 1809. Curiosi, turisti e non hanno potuto visitare il veliero. I membri dell’equipaggio hanno accolto il pubblico fornendo loro risposte e chiarimenti alle tante curiosità e dando la possibilità di scattare splendide foto ricordo oltre che partecipare alla festa dai ritmi latini. «E’ stato il primo passo verso una fattiva collaborazione con il paese Ecuador – ha detto il Vice Sindaco Gino Vinaccia – è mio proposito continuare ad organizzare nuove iniziative. Infatti, agli inizi di settembre, mi incontrerò con l’ambasciatore dell’Ecuador in Italia, per proseguire questo percorso intrapreso per decidere insieme sull’organizzazione di progetti futuri».

ULTIME NEWS