Pubblicato il

La notte porta… Sapienza <br />

Al via sotto la Minerva la manifestazione dedicata ai Trattati di Roma

Al via sotto la Minerva la manifestazione dedicata ai Trattati di Roma

di VINCENZO SORI

Conoscere, vivere, scoprire. Viene presentata così, sul sito web di riferimento, l’iniziativa promossa dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, ai rapporti con le Università e alla Sicurezza del Comune di Roma che coinvolgerà l’universo accademico della capitale. Si chiama ‘‘L’Università della Notte – Europa dei Saperi’’, è alla sua seconda edizione e avrà luogo domani, sabato 24 marzo, nei principali poli accademici romani. Una sorta di Notte Bianca degli atenei: La Sapienza, Tor Vergata, RomaTre, lo Iusm e la Luiss apriranno le porte, per una notte, alla città. Saranno coinvolte migliaia di persone, tra studenti, cittadini e semplici curiosi in una maratona notturna fatta di lezioni, meeting, proiezioni video, laboratori, film, concerti, esposizioni, mostre, istallazioni, letture, performance teatrali, spettacoli, giochi ed eventi sportivi.
Sarà l’Europa, in questa edizione, l’idea cardine dell’intera manifestazione. Ricorre infatti domenica il 50° anniversario della firma dei Trattati di Roma (25 marzo 1957), momento costitutivo delle Comunità Europee, poi in seguito divenute, con il Trattato di Maastricht, Unione Europea. L’evento possiede quindi un respiro per così dire europeo , inserendosi in altre iniziative celebrative del cinquantenario.
Le università capitoline, con in testa la Sapienza, hanno predisposto ricchi programmi di attività. E sarà proprio l’ateneo più grande del vecchio continente ad aprire la Notte dell’Università alle ore 20 con la lectio magistralis dal titolo ‘‘L’Europa e la crisi dell’ethos della scienza moderna” di Marcello Cini. Alle 21 sarà la volta di Vincenzo Cerami. L’ex direttore artistico del Teatro Traiano di Civitavecchia effettuerà una lettura dal libro “L’Ecclesiaste” dell’Antico Testamento tradotto da Guido Cerronetti, con musiche di Aidan Zammit. A mezzanotte e mezza, presso l’aula magna, parole e musica con Le Mani, Pier Cortese e Luca Carboni. A Tor Vergata, la nottata inizierà con la lectio magistralis “Europa, esserci, crederci” di Sergio Zavoli. Alle 22 Michele Placido, all’Auditorium, porterà in scena “Le Tre Sorelle” di Anton Checov. Divertimento assicurato, alle 23.30, con le “Interviste Impossibili” di Dario Vergassola.
A RomaTre lectio magistralis dell’On. Emma Bonino, Ministro per il Commercio Internazionale e per le Politiche Europee. Presso lo Iusm, tante iniziative tra cui il triangolare di calcio tra la Rappresentativa Italiana Attori, la Nazionale Giornalisti e la squadra dell’ateneo (Stadio dei Marmi, ore 17.45). Alla Luiss verrà allestito il Villaggio Amnesty International, con stand e video proiezioni.

ULTIME NEWS