Pubblicato il

«La ferrovia Civitavecchia-Orte rafforzerà il porto»

La battaglia del Comitato Alto Lazio

La battaglia del Comitato Alto Lazio

CIVITAVECCHIA – Il Comitato Promozioni Alto Lazio prosegue la sua battaglia a sostegno della riattivazione della ferrovia Civitavecchia-Capranica-Orte, anche per interrompere l’isolamento ‘‘forzato’’ in cui versa il comprensorio della città. «Diamo al porto di Civitavecchia – sostiene il Comitato – i mezzi necessari per rafforzare i notevoli risultati raggiunti in pochi anni, attraverso infrastrutture, ferrovia e strade. Il nostro è tra i primi scali del Mediterraneo per traffico crocieristico, ha tutte le carte in regola per oltrepassare quello di Barcellona. Per il prossimo anno infatti si prevede una presenza di oltre due milioni di crocieristi che faranno scalo qui. La ferrovia – prosegue – sarà determinante anche per una migliore movimentazione dei prodotti agroalimentari che fanno scalo nel porto. Se si continuerà ad affermare che essa è già stata da tempo classificata come un “ramo secco”, allora risponderemo che ci si poteva pensare prima e non dopo che sono stati spesi oltre 200 miliardi di lire per la sua ristrutturazione».

ULTIME NEWS