Pubblicato il

Lite tra rumeni ubriachi

Una lite violenta, due feriti ed i residenti della zona giunti ormai all’esasperazione. È la cronaca di una nottata, la scorsa, ma potrebbe essere la descrizione di una delle tante al Parco della Resistenza diventato ormai luogo di ritrovo per sbandati e vandali. Attorno all’una gli abitanti del quartiere hanno dovuto chiamare i Carabinieri: quattro rumeni, ubriachi, protagonisti di una rissa piuttosto vivace proprio all’interno del Parco. All’arrivo delle due pattuglie dell’Arma ne erano rimasti solo due, a terra e feriti, con contusioni sul volto e sul corpo, tanto che è stato necessario l’arrivo dell’ambulanza con cui sono stati trasferiti al pronto soccorso del San Paolo per le prime cure. «Una situazione allarmante – tuonano i residenti – il parco non è sicuro». Panchine divelte, scritte sui muri, i giochi per i bambini distrutti e sacchi di plastica pieni di bottiglie di alcolici abbandonate in ogni dove. Oggi è questo il Parco della Resistenza.

ULTIME NEWS