Pubblicato il

‘‘Alta sartoria’’, un laboratorio per la media di Ladispoli 

LADISPOLI – L’8 giugno, nella Scuola Media ‘‘Meloni’’, è stato inaugurato il laboratorio di ‘‘Alta sartoria’’ per il confezionamento delle pigotte per contribuire alla campagna dell’Unicef per la vaccinazione mondiale. Responsabile del progetto che ha coinvolto gran parte dei docenti e tutti gli alunni della scuola con le loro famiglie hanno venduto tante pigotte è stata l’insegnante Angela Del Prà. La preside, Fiamma Bacher, ha inviato all’Unicef l’incasso che supera i duemila euro. Per la realizzazione del laboratorio l’Istituto Superiore ‘‘Diaz’’ di Roma ha contribuito donando 3 macchine da cucire e la rivista ‘‘Burda’’ ha inviato alcuni cartamodelli. La notizia più bella però è che il grande stilista Valentino ha fatto pervenire le stoffe per la realizzazione delle pigotte. All’inaugurazione era presenti, la referente Unicef, Pina Tarantino, che ha ringraziato tutti per la sensibilità dimostrata; c’erano anche il vice sindaco uscente Rosaria Russi, l’ex Assessore Raffaele Orefice, la Vice preside Clementina Lazzetta, la responsabile del progetto Angela Dal Prà e anche gli studenti. «Dobbiamo darci tutti da fare per realizzare le pigotte – ha esortato la Tarantino – è necessario che si mobilitino le scuole, i Centri Anziani, le associazioni e le istituzioni».
Rom. Mos.

ULTIME NEWS