Pubblicato il

L'Università Agraria di Tarquinia tra sport e sociale

Domenica 17  alla Roccaccia doppia iniziativa: a favore del popolo Saharawi e di tipo equestre

Domenica 17  alla Roccaccia doppia iniziativa: a favore del popolo Saharawi e di tipo equestre

TARQUINIA – Domenica 17 giugno l’Università Agraria di Tarquinia, organizza presso il Centro Aziendale, sito in località Roccaccia, un evento straordinario di connubio tra sport e sociale. Il centro aziendale dell’ente del Presidente Alessandro Antonelli sarà teatro di un interessante dibattito dal titolo “Diritti umani calpestati nel Sahara occidentale occupato”, nato dalla collaborazione con l’associazione nazionale di Solidarietà con il Popolo Saharawi. Dopo una degustazione di prodotti tipici, per la raccolta fondi, seguirà la proiezione di foto e video per sensibilizzare l’opinione pubblica su questa problematica. Per Attilio Boni si tratta di un momento significativo, un’occasione di crescita culturale e sociale per la città. I boschi della Roccaccia saranno inoltre prestigioso scenario di una tappa del Campionato regionale endurance – FISE Lazio, al quale parteciperanno campioni di caratura nazionale, tra i quali vale la pena segnalare Chiara Rosi campionessa di indiscusso valore internazionale. Una settantina i binomi al via, divisi in tre categorie 30-60-90 Km; la partenza di buon mattino e l’arrivo previsto nel tardo pomeriggio. Per Alberto Blasi si tratta di un’occasione importante per il mondo dell’equitazione: “Per la prima volta abbiamo l’opportunità di ospitare una gara di endurance a Tarquinia, il modo più spettacolare per essere a contatto con la natura incontaminata, per questo ringraziamo la vicepresidente FISE LAZIO Gabriella Bosco. Un connubio quello tra il cavallo e l’Università Agraria oramai consolidato, abbiamo puntato con decisione su importanti collaborazioni con UNIRE, FISE ed Associazioni del Territorio, che sta dando ottimi risultati. Abbiamo definitivamente recuperato gli anni colpevolmente perduti dalle amministrazioni precedenti, contiamo di consolidare le collaborazioni con eventi di assoluto rilievo in campo allevatoriale/sportivo”.

ULTIME NEWS