Pubblicato il

Montalto, quattro arresti per furti

MONTALTO DI CASTRO – Hanno mangiato ad Alberese (Grosseto), dove hanno consumato il pranzo in un ristorante del luogo senza pagare il conto. Subito dopo hanno messo a segno un furto presso un esercizio commerciale di viale dei Pini a Pescia Romana e poi si sono dati alla fuga a bordo di una Fiat Punto rossa, già segnalata dalla Compagnia di Orbetello a seguito del reato di insolvenza fraudolenta. Intorno alle 17,45 sono scattate le ricerche dei ladri a Pescia Romana, su segnalazione della Compagnia di Tuscania. Dopo un inseguimento sulla statale Aurelia l’auto è stata intercettata e fermata a Montalto di Castro dai carabinieri della locale stazione e dal Norm della Compagnia di Tuscania, non prima però che i quattro malfattori avessero effettuato altri due furti aggravati all’interno di negozi d’abbigliamento di Montalto. La refurtiva recuperata ed in parte restituita, ammontava a circa 2mila euro. A bordo dell’auto sono stati identificati una coppia di pregiudicati di Napoli, P.G. e M.C. di 34 anni, una donna di Napoli, P.V. 36 anni, ed una minorenne di Roma. Tutti sono stati arrestati per i reati di furto continuato in concorso, aggravato dalla presenza di una minorenne. I tre sono stati associati alla casa circondariale di Civitavecchia, la minore è stata invece accompagnata presso una idonea struttura di Roma. 

ULTIME NEWS