Pubblicato il

Moscherini: «Presto nuovi interventi ai cimiteri cittadini»

Oggi  le celebrazioni per la commemorazione dei defunti in un restaurato Tempietto Bramantesco L’attenzione del Pincio anche alla questione amministrativa di via Braccianese Claudia

Oggi  le celebrazioni per la commemorazione dei defunti in un restaurato Tempietto Bramantesco L’attenzione del Pincio anche alla questione amministrativa di via Braccianese Claudia

CIVITAVECCHIA – «E’ bene che la città abbia ferma la sua memoria». Così il sindaco Moscherini ha commentato ieri le celebrazioni in occasione della Commemorazione dei defunti. La delegazione, guidata anche dal comandante del Ce.Si.Va, il generale Di Federico, ha deposto corone ed omaggi floreali ai monumenti ai caduti della Prima e Seconda Guerra Mondiale, dei bombardamenti su Civitavecchia e degli Ex Internati, all’interno del Cimitero Vecchio. Ad ospitare le celebrazioni anche il ristrutturato Tempietto Bramantesco. «Il restauro – ha aggiunto Moscherini – ha permesso di recuperare uno dei luoghi che, di notevole pregio architettonico, rappresenta uno spazio della memoria cittadina. Bisogna ringraziare l’impegno speso dall’allora consigliere provinciale Alvaro Balloni. Seguiranno altri interventi, sia all’interno che all’esterno del Cimitero Monumentale. E’ comunque sotto osservazione anche la situazione del Cimitero Nuovo, dove ci sono da chiarire alcuni aspetti dal punto di vista amministrativo».

ULTIME NEWS