Pubblicato il

Moscherini, primo incontro con l'Udc

Primo incontro ufficiale tra Udc e l’ex Presidente dell’Autorità Portuale, Gianni Moscherini. L’agenda dei lavori prevedeva principalmente l’analisi della attuale situazione politica locale e la possibilità di sintesi tra le singole posizioni e progetti in vista di una partecipazione congiunta alle prossime elezioni amministrative. «Assolutamente condivisa – afferma il segretario dello scudocrociato Pietro Messina che guidava la delegazione – la convinzione che la nostra città debba e possa non solo recuperare nei prossimi anni un lungo tempo di abbandono e di immobilismo, ma diventare motore di sviluppo per l’intero Comprensorio e per l’intero Lazio. In questo senso appare prioritaria la costruzione di un Master Plan, un progetto ampio e ambizioso, da condividere con tutte quelle forze politiche e sociali che abbiano a cuore la città e i suoi abitanti anche a scapito dei propri interessi di parte». Entrambe la parti hanno poi riaffermato un «no deciso – spiega Messina al malcostume di considerare sistematicamente la elezione per il consiglio comunale come un trampolino di lancio allo scopo di ottenere “premi” aggiuntivi, ma un sì deciso all’impegno totale per la realizzazione dei programmi concordati». La settimana prossima si terrà un incontro collegiale con i rappresentanti di tutti gli altri gruppi che riterranno di aderire all’iniziativa.

ULTIME NEWS