Pubblicato il

 Augusto Battilocchio pronto a varare la nuova giunta

Allumiere. Primi atti del neosindaco: restauro palazzo comunale e parcheggio multipiano

Allumiere. Primi atti del neosindaco: restauro palazzo comunale e parcheggio multipiano

ALLUMIERE – A nove giorni dall’elezione della nuova assise comunale, il neo sindaco, Augusto Battilocchio, ha avuto un breve passaggio di consegne con il sindaco uscente, Giuseppino Cammilletti: «E’ stato semplice e naturale visto che ci siamo susseguiti nel segno della continuità – ha sottolineato Battilocchio – abbiamo sempre lavorato in perfetto accordo, ora dobbiamo solo continuare a portare avanti il lavoro iniziato in questi anni». Il nuovo primo cittadino ha già fissato per il prossimo 14 giugno la prima seduta del consiglio comunale in cui avverrà l’insediamento. «In questi giorni, dopo i doverosi ringraziamenti agli allumieraschi – continua il diessino – le segreterie dei partiti si sono presi un pò di riposo; ieri sera poi ci siamo incontrati per nominare i nuovi assessori». Nel giro di un paio di giorni quindi i nomi della giunta saranno di dominio pubblico. Intanto in paese circolano già le prime voci e sempre più insistente si fa il toto-assessori. Battilocchio ha già compiuto due atti ufficiali: prima ha convocato la ditta appaltatrice per i lavori di restauro delle facciate esterne ed altri piccoli interventi all’interno del palazzo comunale e tra pochi giorni si aprirà il cantiere. Battilocchio inoltre si è incontrato con i dirigenti dell’Ater e sono state gettate le ultime basi per iniziare la fase di gara che porterà alla realizzazione del parcheggio multipiano. Infine sta procedendo all’attivazione di lavori urgenti per la viabilità rurale. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS