Pubblicato il

Nuovo caso di violenza, denunciato rumeno

Un altro episodio di violenza in città ha portato alla denuncia a piede libero di un cittadino rumeno di 22 anni da parte della polizia che ha raccolto la denuncia di una ragazza bulgara di 33 anni. I fatti si sono svolti il 1 luglio scorso quando la vittima, che era in compagnia di alcuni amici, ha conosciuto il rumeno che si è unito al gruppo. Subito dopo il ragazzo ha invitato la donna a seguirlo per una passeggiata sulla spiaggia, dove ha tentato un approccio sessuale. Respinto, ha quindi usato violenza contro di lei. E’ scattata subito la denuncia alla Polizia che, a seguito di indagini, e basandosi sulla descrizione fornita, è riuscita a rintracciare il rumeno e ad indagarlo in stato di libertà. In proposito il vice questore Sergio Quarantelli lancia un appello alle ragazze che si trovano a rincasare sole di notte ad evitare di prelevare al bancomat, fare benzina al self service e comprare le sigarette ai distributori automatici. Inoltre l’invito è a tenere le chiavi a portata di mano per velocizzare i tempi di rientro nella propria abitazione.

ULTIME NEWS