Pubblicato il

Paliotta giura sulle note dell’inno di Mameli

LADISPOLI. OLTRE 500 PERSONE NELL’AULA DI PIAZZA FALCONE

LADISPOLI. OLTRE 500 PERSONE NELL’AULA DI PIAZZA FALCONE

LADISPOLILADISPOLI – Grande partecipazione di pubblico alla prima seduta del nuovo consiglio comunale di mercoledì. Oltre 500 persone hanno gremito fino a tarda notte l’aula di piazza Falcone per assistere al battesimo ufficiale dell’amministrazione del sindaco Crescenzo Paliotta che ha formulato il giuramento di rito sulle note dell’inno di Mameli suonato dalla banda musicale di Ladispoli. «E’ stato un avvio molto positivo» – ha commentato il sindaco Paliotta. La maggioranza si è confermata coesa e unita sul programma, l’opposizione ha garantito che non sarà ostruzionistica a prescindere. Nel corso della seduta, dopo la convalida degli eletti e il giuramento di fedeltà alla Costituzione italiana, il sindaco ha illustrato gli indirizzi di governo della maggioranza, spiegando che le linee guida seguiranno il rispetto dell’ambiente all’interno del varo di un nuovo piano regolatore che ridisegni in modo funzionale il tessuto urbanistico del territorio. E che renda la città sempre più vivibile e a misura d’uomo. Paliotta, dopo aver ufficializzato di aver conferito l’incarico di vice sindaco a Marco Pierini, che come consigliere comunale è stato sostituito da Nardino D’Alessio primo degli eletti dell’Udc, ha annunciato che è pronta la squadra degli assessori resi noti a breve.

ULTIME NEWS