Pubblicato il

Polizia, denunciati sette adolescenti

CIVITAVECCHIA – Ancora bullismo in città. Ma anche stavolta è andata male per sette ragazzini civitavecchiesi, tra i 14 ed i 17 anni, denunciati tutti dagli agenti del commissariato di Polizia di viale della Vittoria. Il pomeriggio della Vigilia il gruppetto si era posizionato sulla terrazza Guglielmi, a viale Garibaldi, lanciando le classiche “miccette” contro i passanti.
Un modo diverso per trascorrere il pomeriggio, ma che è costato caro ai sette bulli. Qualche passante, infatti, ha allertato la Polizia e subito sono giunti due agenti in borghese che hanno colto in flagrante il gruppo. Per tutti loro è scattata la denuncia per accensione pericolosa in luogo pubblico di materiale esplodente e molestie. I sette, ai quali sono stati sequestrati circa 50 razzetti, sono stati poi segnalati alla Procura per i Minori, al Tribunale dei Minori e all’assessorato ai servizi sociali del Comune.

ULTIME NEWS