Pubblicato il

Posiziona traversine sui binari: arrestato dalla Polfer

Attentato alla sicurezza dei trasporti. Questa l’ipotesi di reato formulata dal pm Bianca Maria Cotronei nei confronti di un uomo di origine presumibilmente indiana fermato qualche sera fa dalla Polfer della
stazione di Civitavecchia mentre posizionava sui binari, poco distante dall’ingresso della stazione, alcune traversine che avrebbero potuto far deragliare i treni in transito sulla linea.
Colto sul fatto, l’uomo, secondo quanto si apprende senza fissa dimora e privo di documenti di identità, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale S. Paolo e visitato dagli psichiatri del reparto Spdc (servizio di pronta diagnosi e cura) che ne hanno accertato la volontà di intendere e di volere. Dimesso così dal nosocomio, l’indiano è stato tratto in arresto e recluso nel carcere di Aurelia in attesa di convalida da parte del Gip.

ULTIME NEWS