Pubblicato il

Privilege, verso il traguardo

PORTOL’approvazione per l’estensione della concessione demaniale necessaria alla costruzione del cantiere navale per la Privilege, fatta dal presidente dell’Authority Fabio Ciani e dal comitato portuale, ha suscitato l’entusiasmo del consigliere comunale dei ‘‘Socialisti Insieme’’ Vincenzo Gaglione. «Questa iniziativa – ha dichiarato – riveste un’importanza fondamentale per la definizione di un progetto che può cambiare la vocazione imprenditoriale della città con tutte le ripercussioni positive che si avranno sul territorio». Per Gaglione Ciani si è dimostrato attaccato alla città, poiché ha permesso «un reale sviluppo industriale i cui benefici saranno diffusi, in particolar modo per le maestranze impegnate nella costruzione del cantiere e successivamente delle unità navali», mentre l’atteggiamento di Moscherini verso Ciani «non aiuta sicuramente quel clima di sinergica collaborazione che veniva tanto invocato dall’allora commissario dell’Authority».
Ora, secondo il consigliere comunale, spetta alla maggioranza disporre azioni concrete che facilitino l’insediamento del nuovo sito industriale, predisponendo tutti i servizi collaterali alla attività cantieristica.

ULTIME NEWS