Pubblicato il

Project financing, nuovi promotori per le palafitte e la clinica per la riabilitazione

di CRISTIANO A. DEGNI

SANTA MARINELLA – Due iniziative dell’amministrazione comunale che cominciano a muoversi. E’ stato trovato il promotore per il progetto da 11 milioni di euro riguardante la ricollocazione delle palafitte esistenti sul lungomare. Si tratta della società Marcello Rossi di Roma. “Il progetto è senza dubbio un’occasione pressoché unica – sottolinea il sindaco Pietro Tidei – per affrontare in maniera sistematica un possibile recupero di un’area significativa dal punto di vista paesaggistico. L’ obiettivo è dare un riassetto formale e quindi urbanisticamente ordinato all’attuale configurazione, preservando un corretto rapporto con il mare, valorizzando gli spazi spesso goduti da pochi , attivando sulle aree sospese tra mare e cielo nuovi elementi di attrattiva”. Uguale sorte per la clinica d’avanguardia per la riabilitazione, un Ati che fa capo all’Istituto Prosperio spa di Firenze. “Lo avevo detto. E’ il momento di passare ai fatti. E i fatti mi danno ragione visto che questo è, dopo Pirgi Etrusca, un altro progetto che prende concretamente forma. Ed anche in questo caso i contenuti occupazionali sono interessantissimi se si pensa che per ogni paziente gli standard sanitari prevedono un addetto tra personale medico sanitario, amministrativo e dedicato ai servizi generali ”. Compito dei promotori sarà quello di portare i progetto alla fase esecutiva per poter attivare il bando europeo. 

 

ULTIME NEWS