Pubblicato il

Protestano i residenti di via Mazzini

Non c’è pace per residenti di via Mazzini. Molti ragazzi infatti stazionano con i loro motorini davanti al negozio di giochi per computer, provocando caos e rumore. Gli interessati, stanchi della situazione, oggi si appellano alle Autorità competenti, dopoché si sono rivelati inutili gli interventi della Polizia e dei Carabinieri. Al loro arrivo, infatti, i ragazzi si sono subito defilati. Ora il timore cresce, dopo la notizia che verrà aperta un’altra sala giochi sulla via.

ULTIME NEWS