Pubblicato il

"L'ampliamento del cimitero una vittoria dell'opposizione"

ALLUMIERE – Nuova battaglia del consigliere di minoranza Vincenzo Sgamma nei confronti della maggioranza alla quale dedica alcune battute al vetriolo. «L’ampliamento del cimitero – scrive Sgamma – è una battaglia vinta dall’Opposizione, condotta in modo particolare da me che contestai l’intenzione della giunta di penalizzare lo sviluppo dell’area cimiteriale, a vantaggio dell’edificabilità di terreni di una privata cittadina, in località Rotella, perchè nella variante al P.R.G., avrebbe limitato a soli 18 m l’ampliamento del cimitero, mentre oggi, con la nuova stesura della stessa variante, si può realizzare un allargamento a 36 m». Il consigliere del Nuovo Psi sottolinea poi che «i dirigenti della Cooperativa il Castagneto, da molti anni, avevano indicato il sito per la collocazione del tanto atteso capannone, alle rinnovate richieste dei castanicoltori. Il Sindaco ha dato risposta cinque anni dopo, con una delibera di intenti, che allo stato attuale, non è ancora sostenuta dall’accordo con i proprietari. Infine ci auguriamo che vengano presto eliminate le barriere architettoniche, che permangono in Via Rasoti ed impediscono l’accesso alla sala Stefanini nel Palazzo Camerale». Rom. Mos.

ULTIME NEWS