Pubblicato il

Riunione agitata del nascente Pd

Nulla di fatto sull’organizzazione del partito, se ne riparlerà lunedì Tidei ripropone l’argomento Ciani, Gatti e Carluccio tagliano corto

Nulla di fatto sull’organizzazione del partito, se ne riparlerà lunedì Tidei ripropone l’argomento Ciani, Gatti e Carluccio tagliano corto

CIVITAVECCHIA – Nervosismo durante la riunione del Partito Democratico, tenutasi nella tarda serata di martedì presso la sezione Berlinguer di Campo dell’Oro. L’incontro è stato organizzato allo scopo di lanciare le basi per un cammino da intraprendere verso la costituente della nuova entità politica, ma si è subito trasformato in un terreno di scontro tra alcuni esponenti dei Ds e dei Dl. L’orario coincidente col Consiglio Comunale, tuttavia non ha impedito le temute fughe di notizia. Presenti alla riunione alcuni eletti del nascente Pd e i rappresentanti dei due partiti, che insieme hanno aperto un confronto, riguardante la scelta degli elementi che dovrebbero traghettare il Partito Democratico fino a gennaio prossimo, quando verrà nominato il segretario. Ad esclusione della Lista Letta, gli altri schieramenti hanno affrontato lo spinoso tema dell’opposizione in consiglio comunale, optando per la linea del muro contro muro. Nessun accordo sulla costituzione del direttivo, viste le differenti posizioni assunte dagli iscritti di Dl e Ds, con quest’ultimi che ripetutamente avrebbero tentato di spostare il discorso sulla vicenda del ricorso presentato da Pietro Tidei contro la nomina di Fabio Ciani a presidente dell’Authority. Oltre a Valentino Carluccio (Dl), l’unico a richiamare all’ordine i presenti, consigliando di attenersi al tema politico riguardante la costituzione del Pd, è stato Alessio Gatti (Ds), arrivando ad impedire a Fabio Angeloni (Ds) di toccare il proposto tema dell’acqua, per nulla attinente al contesto. Critiche e contrapposizioni quindi hanno caratterizzato la riunione, conclusasi con un nulla di fatto. La prossima riunione organizzativa si terrà lunedì.

ULTIME NEWS