Pubblicato il

Rosa Mystica per l'ordinazione di Don Chenis

DONSarà un tripudio di fiori ad accogliere sabato, presso la Basilica di San Giovanni Bosco a Roma, l’ordinazione vescovile di don Carlo Chenis, che guiderà la Diocesi di Civitavecchia e Tarquinia.
Sarà il Segretario di Stato Vaticano, il cardinale Tarcisio Bertone, a investire il nuovo presule.
Per adornare la Basilica di San Giovanni Bosco la cooperativa sociale ‘Il Cammino’’ ha fatto sapere che porterà a Roma 300 bocche di leone bianche, 300 rami di euforbia bianchi, 300 ranuncoloni coloni bianchi e gialli, 200 aspidistra, 300 filodendro, 240 Rosa Mystica, 200 rose bianche, 200 rose rosa e 5 chili di ruscu. Sarà comunque la Rosa Mystica la protagonista dell’addobbo floreale. Rosa Mystica è la rosa creata nel 150esimo anno dalla proclamazione del dogma dell’Immacolata Concezione di Maria per volontà della Fondazione per i Beni e le Attività Artistiche della Chiesa in onore della Vergine Madre. Il fiore può essere coltivato esclusivamente in Liguria e prende il nome da uno degli attributi di Maria nelle Litaniae.
La Parrocchia della Sacra Famiglia (Salesiani) di Civitavecchia, ricorda a tutti coloro che hanno dato la propria adesione per recarsi a Roma che sabato dovranno trovarsi, pronti per la partenza, alle ore 12,45 presso il cortile dell’Oratorio Salesiano. Alle ore 13,00 in punto i pullman dovranno partire per garantire l’arrivo in tempo utile. Ma l’appuntamento a cui parteciperà tutta la città è fissato per il 24 febbraio, giorno dell’insediamento ufficiale nella Diocesi. A tal proposito l’ufficio del cerimoniale del Comune ha già reso noto il programma della giornata. Tutto inizierà alle 15,30 con l’incontro del Vescovo con i giovani nell’oratorio salesiano in via Buonarroti. Per le 16,45 è previsto l’arrivo a porta Livorno (area portuale), quindi l’incontro con il commissario straordinario del Comune Giovanna Iurato, alla presenza delle autorità civili e militari della città. Dopo l’incontro informale partirà un corteo da porta Livorno fino alla Chiesa Cattedrale, piazza Vittorio Emanuele. Qui ci sarà il saluto ufficiale del commissario Iurato al nuovo Vescovo a nome della città. Alle 17 inizierà la Cerimonia della presa di Presa di Possesso, sempre in Chiesa Cattedrale. Alle 19, infine, concelebrazione eucaristica presso la chiesa di S. Francesco di Paola.

ULTIME NEWS